perdere 7 kg di peso

Perdere 7 kg di peso in 7 giorni è possibile

Se hai visto il film 7 kg in 7 giorni e hai pensato anche tu di prenotare un soggiorno nella clinica di Carlo Verdone e Renato Pozzetto, con l’obiettivo di perdere 7 kg di peso in breve tempo, allora ti dico subito di non farlo.

Perché?

Perché quel film è molto vecchio… ormai abbiamo le conoscenze per perdere 7 kg di peso… entro domani.

Non ci credi?

Continua a leggere!

Con il metodo che ti sto per spiegare puoi già andare in giro a raccogliere scommesse che vinceresti a mani basse… prima di ricominciare ad affondarle nuovamente nel pacchetto di biscotti.

Scommetto che hai appena rizzato le antenne prima di catapultarti a recuperare carta e penna per prendere appunti.

Bene, apprezzo l’impegno, ma ti dico che puoi rilassarti. Infatti questo metodo per perdere 7 kg di peso in un giorno è semplicissimo, al punto che non richiede nessuna indicazione tecnica, né per quanto riguarda l’allenamento, né l’alimentazione.

Istruzioni semplici che capirebbe anche un bambino.

Infatti, più che un metodo si può tranquillamente considerare un vero e proprio “trucco”, vista la velocità con cui ti permette di raggiungere il risultato.

Un trucco che ti chiedo di non rivenderti in giro, perché noi vogliamo essere gli unici magri nel mondo, giusto?

Perdere 7 kg di peso: ecco svelato il trucco!

Se vuoi perdere 7kg di peso all’istante senza allenarti, senza modificare l’alimentazione, senza andare a correre, senza bere frullati miracolosi che ti fanno passare interi pomeriggi al cesso e ti svuotano il portafogli, ebbene devi solo…

…Tagliarti una gamba!

perdere 7 kg

Uhm… ti vedo perplessa. Pensi che che ci sia qualcosa che non va, vero?

Bene, e allora perché quando ti dico che il peso non conta, che non basta vedere il numerino sulla bilancia che scende, tu mi guardi con la faccia annoiata dicendomi che ho ragione, annuendo con la testa per poi tornare a sgambettare su quell’aggeggio infernale spacca-ginocchia che è il tapis roulant?

Di fatto, il “dimagrimento” viene affrontato seguendo queste 3 regole strambe:

  • mangiare molto poco
  • togliere i carboidrati
  • aumentare in maniera sconsiderata l’attività aerobica

Una strategia del genere è sì infallibile per perdere 7 kg di peso, ma di tessuto muscolare, non di grasso!

Come invece ha senso impostare un dimagrimento corretto?

Se vuoi perdere 7 kg di peso (che sia grasso e non muscoli) nella maniera corretta, ci vuole un po’ più di tempo. Diciamo 7 settimane (poi certo dipende dal tuo metabolismo, dal peso di partenza e da tanti altri fattori).

Il lavoro da fare è questo:

  • Riassestarsi sul proprio Fabbisogno Energetico, eventualmente alzando le calorie se il metabolismo dovesse esseri abbassato a seguito di diete drastiche non sense.
  • Alzare il dispendio energetico a riposo tramite il lavoro con i pesi
  • Iniziare a togliere, delicatamente, le calorie. 100 alla volta.

Questo è l’unico modo per perdere effettivamente tessuto grasso e non un mix di tutto (anche tessuto muscolare)

Vi manca uno qualsiasi di questi step?
Perderete peso nel breve termine ma lo aumenterete nel lungo termine.

Per essere precisi: nel breve termine perderete del peso costituito da grasso e tessuto muscolare, e lo rimetterete totalmente in grasso nel lungo termine.

Ma sai qual è la più grande follia?

Alcune persone sono convinte che perdere tessuto magro sia, tutto sommato, una buona notizia, perché comunque si perde peso. Quando la bilancia diventa un’amica portatrice di “buone notizie”, sono talmente accecate dal numerino che non si fermano troppo a pensare come mai anche se si sentono “in forma”, sono sempre fiacche e prive di energia.

Non si chiedono come mai allo specchio, dopo aver perso gran parte del tessuto magro che conferiva un certo portamento, si assomiglia a un sacco di patate informe mezzo pieno e mezzo vuoto.

Ve lo dico io: vi hanno inculcato idee sbagliate, vi hanno lavato il cervello facendovi ossessionare dai numeri.

Il lavoro da fare non è di restrizione calorica. Non auguro a nessuno di contare le calorie, nemmeno al mio peggior nemico. Infatti basta far sparire i biscotti e le patatine e fare il pieno di frutta e verdura per essere sicuri, senza possibilità di errore, che stiamo assumendo la giusta quantità di energia, anche senza contare le calorie.

Finché riesci a tenere un’alimentazione sana e ricca di sostanze nutritive, potrai mangiare a sazietà (vietato patire la fame!).

Per quanto riguarda invece l’allenamento, devi seguire il mio programma Metabolismo 3x, all’interno del quale ti do le indicazioni da mettere in pratica già da domani.

Ti bastano due sedute lunghe a settimana, oppure 4 brevi, per far diventare il tuo metabolismo la più efficiente macchina mai inventata. E, se stai nei margini, potrai berti moderatamente un buon bicchiere di vino a pasto o gustarti una pizza con gli amici.

Ma questo sarà possibile solo dopo aver fatto del tuo corpo una fornace metabolica per mezzo dell’esercizio con i pesi. Non prima.

Per allenarti con i pesi facendo gli esercizi nella maniera corretta senza incorrere negli assistenti di sala che cercherebbero di parcheggiarti sulle macchine o ancora peggio farti tornare nuovamente a correre sulla ruota del criceto, acquista il mio ebook Metabolismo 3x.

Invece se sei di Milano vieni a trovarmi in palestra, che ti offro una consulenza gratuita. Non paghi nulla, e alla fine ti rilascerò un programma di allenamento che potrai tenere anche se deciderai di lavorare con me. Per fissare un appuntamento vai a questa pagina scorrila tutta e lascia i tuoi dati in fondo, oppure chiama il numero 3316326662.

Se non sei di Milano ma vuoi strutturare un percorso di mentorship via Skype con check settimanale, vai qui e compila il form

Qui invece trovi il mio gruppo Facebook.


Leave a Reply